Dopo la prima edizione ANIMA ritorna in tour dal 14 maggio 2019: il Roadshow riparte con Technogym

//   9 maggio 2019   // 0 Commenti

logo-anima

Dopo la prima edizione, dal prossimo 14 maggio 2019, il roadshow di ANIMA riparte per 13 ulteriori tappe, ancora una volta nel segno dell’eccellenza e del made in Italy e con Technogym, come ospite d’eccezione.

 

ANIMA incontrerà nuovamente i consulenti finanziari di Milano, Roma, Napoli e Torino, ma il roadshow arriverà in altre città – da Trieste a Perugia, da Genova a Pescara – per poi concludersi il prossimo 20 giugno (per i dettagli di luoghi e date si veda il calendario riportato sotto).

 

Confermato il format innovativo della prima edizione, con alcune novità. Nell’ambito delle quattro ore di formazione (14:00-18:00) si comincerà con un focus sulle principali soluzioni di investimento e i servizi pensati da ANIMA per le reti di consulenza. Seguirà l’intervento di Raimondo Marcialis, Fondatore di MC Advisory, sul tema “Raggiungere gli obiettivi di investimento con il Goal Based Investing”, sessione per la quale è stato richiesto l’accreditamento ad Efpa Italia (valida per il mantenimento della certificazione EFA in modalità A).

Il Goal Based Investing, cioè l’investimento che si fonda sugli obiettivi, consiste in un metodo di pianificazione finanziaria più attuale e in linea con le esigenze del cliente finale.

 

Seconda importante novità: dopo la prima edizione collaudata con la prestigiosa casa automobilistica Maserati, questa volta ANIMA avrà l’opportunità di collaborare con Technogym - azienda leader mondiale nel settore fitness, wellness e sport – e con cui la Sgr, anche in questo caso, condivide i valori della ricerca di performance ed eccellenza e prima ancora le radici italiane.

 

In particolare, in occasione di tutti gli appuntamenti ci sarà uno speech a cura del team di Technogym dedicato all’importanza dello stile di vita “Wellness”, basato su regolare attività fisica, dieta equilibrata e approccio mentale positivo.

logo anima4


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *