Domenica 25 novembre 2018: basket e Marathon Firenze

//   28 novembre 2018   // 0 Commenti

img-20181127-wa0030

Giornata ricca di avvenimenti e di grande sport. Firenze in grande spolvero nonostante il maltempo non abbia dato tregua per tutto il fine settimana. La mattina inizia con la Firenze Marathon. Sotto una pioggia battente migliaia di podisti venuti da mezzo mondo si lanciano nella sfida alla regina delle corse. BAHREIN GELELHU taglia per primo il traguardo dei 42 km completando la gara con un tempo di tutto rispetto, 2 ore 11 minuti. Straordinaria la prima donna arrivata, LONAH CHEMTAI SALPETER campionessa europea dei 10 mila metri che chiude la gara realizzando il record femminile. Con 2 ore 24 minuti e 17 secondi LONAH CHEMTAI SALPETER  diventa la donna più veloce di sempre nella maratona di casa nostra.

Nel pomeriggio l’atletica lascia al posto al basket. Alle ore 16.00 per la quinta giornata di campionato maschile under 14 la Baloncesto Firenze ospita Pistoia.  Dopo due sconfitte Coach Dindelli è chiamato  a dare serenità e fornire le giuste motivazioni ai ragazzi viola per dar loro modo di esprimere tutto il loro potenziale.  La partita inizia e dopo pochi minuti Pistoia prende un discreto vantaggio.  Sugli spalti il tifo è assordante, la curva dei tifosi viola cerca di infondere la giusta carica agonistica.  La  Baloncesto si desta dal torpore iniziale ed inizia a giocare un buon basket. I ragazzi di Dindelli iniziano a fare un giro palla  veloce, belle penetrazioni e, finalmente, mettano una discreta precisione nel tiro da fuori. Grazie a questo cambio di marcia la Baloncesto annulla lo svantaggio ed allunga fino ad arrivare a più 20. Grande reazione del Pistoia nell’ultimo quarto che consente loro di riuscire a recuperare lo svantaggio fino ad arrivare a  meno 8 punti. La difesa viola, un po’ in sofferenza , riesce a resistere ed alla fine qualche  buona azione individuale dei viola rimette in sicurezza il risultato. La partita si chiude con Baloncesto 60 – Pistoia 49. Coach Dindelli, visibilmente provato, pare molto soddisfatto della prova dei suoi ragazzi che hanno messo in campo il giusto carattere ed una buona tecnica.

Neanche il tempo di fare la doccia e poi via tutti al Mandela Forum dove si gioca la partita di basket di serie B Firenze contro Valsesia. Nell’intervallo è prevista la presentazione di tantissime realtà della pallacanestro fiorentina tra le quali fanno grande sfoggio le divise bianco viola della  Baloncesto Firenze che invade il palazzetto con tantissimi atleti di tutte le età.

La Firenze basket corona questa bellissima giornata di sport battendo il Valsesia per 91 a 78 e mantenendo così il primato in classifica.

Un particolare ringraziamento penso sia doveroso farlo ad atleti, allenatori, accompagnatori, dirigenti e arbitri cioè a tutte quelle persone che più per passione che per soldi rendono possibile queste indimenticabili giornate di sano sport che ci aiutano a ricordare che la pallacanestro prima di tutto è un gioco e che quindi tutto l’agonismo che viene speso nel campo deve sempre rimanere dentro i confini del divertimento.

 

Roberto Porcù

IMG 20181127 WA0030


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *