Fracomina apre a Bologna il suo primo concept store

//   3 ottobre 2011   // 0 Commenti

20110907 pubblicita fracomina escortDopo la pioggia di polemiche abbattutesi da Nord a Sud sulla campagna pubblicitaria dell’azienda Fracomina, ultima tra le quali l’ordinanza del Sindaco di Roma Alemanno di rimozione o copertura di alcune delle immagini dellereclame, ritenute lesive della femminilità (Sono Maddalena, faccio la escort e non sono una ragazza facile) da una parte, e indelicate nei confronti della sensibilità religiosa (Sono Maria, non sono vergine e ho una forte spiritualità) dall’altra, spunta a sorpresa, all’ombra delle due Torri, il primo concept-store del marchio.

Sulla scia di varie aperture in grandi città europee così come in Asia Settentrionale, l’azienda napoletana Fracomina sceglie la Dotta per lanciare la sua avventura sul suolo nazionale, annunciata ieri (sabato 1 ottobre) con l’inaugurazione dello store monomarca. E l’exploit bolognese della P.F.C.M.N.A. SpA, questa la società a capo delbrand, parte proprio da Via San Felice, nel pieno centro della città felsinea, accanto a boutiques e stores che promettono di tenere testa al confronto.

100 mq di esposizione in stile minimal per convincere il pubblico femminile a sposare la filosofia del marchio, alias ‘Woman Evolution’: una donna in evoluzione, contro i luoghi comuni che la castrano, gli stereotipi che la sminuiscono e il solito imperante maschilismo del caso.

‘Donne evolute’ – recita il vero e proprio proclama sul sito web dell’azienda – che lavorano e sono mamme, che non si vergognano di essere anticonvenzionali o di essere convenzionali. Donne che scelgono’. Insomma, come ogni emancipazione storica che si rispetti, anche in questo caso essa ha finito con il generare non pochi cori di dissenso, viste le aspre polemiche sugli slogan dell’azienda che, nonostante tutto, ha perfettamente centrato l’obiettivo condiviso con gli abili Pubblicitari del gruppo: avere quanti più riflettori possibili puntati sul marchio.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *