Dolomiti Stars per i gelatieri veneti in Germania

//   21 gennaio 2012   // 0 Commenti

pubblico

Sono stati davvero tanti i titolari delle gelaterie coinvolte lo scorso anno da Dolomiti Stars nel concorso a premi “Probier mal eine andere Sorte! Gewinne die Dolomiten” (Prova un altro gusto, vinci le Dolomiti) che hanno accolto l’invito alla serata-evento organizzata, ieri sera, in loro onore presso la sala polifunzionale di Fusine di Zoldo Alto (BL).

Tra i presenti anche numerose autorità in rappresentanza di tutto il territorio di Dolomiti Stars, tra i quali il Sindaco del Comune di Zoldo Alto Roberto Molin Pradel, il Sindaco del Comune di Forno di Zoldo Camillo De Pellegrin, il Sindaco del Comune di Agordo Renzo Gavaz, il Sindaco del Comune di Falcade Stefano Murer, l’Assessore al turismo del Comune di Zoldo Alto Linda De Rocco, il Consigliere del Comune di Gosaldo Giuseppe Renon, il Sindaco del Comune di Voltago Bruno Zanvit, il Sindaco del Comune di Zoppè e Presidente della Comunità Montana Cadore Longaronese Zoldo Renzo Bortolot, il Presidente della Comunità Montana Agordina Luca Luchetta, il Maresciallo Capo Mauro Alfieri della Stazione dei Carabinieri di Forno di Zoldo, il Responsabile Marketing della ski area Falcade-Passo San Pellegrino Renzo Minella, il Presidente del Consorzio Impianti a Fune Ski Civetta Bruno Piva, il Presidente di Val di Zoldo Turismo Gilberto D’Isep e il Presidente del Consorzio Val Biois Giulia Serafini.

“I gelatieri sono una delle eccellenze del nostro territorio, ringrazio quindi Dolomiti Stars per averli coinvolti in questa interessante iniziativa che valorizza il loro talento e il loro ruolo di ambasciatori delle tradizioni locali all’estero” ha detto nel suo discorso di saluto Roberto Molin Pradel, Sindaco del Comune di Zoldo Alto. “Le nostre vallate hanno bisogno di aprirsi al mercato straniero, attraverso la promozione e la valorizzazione delle immense risorse che da sempre le contraddistinguono, soprattutto in relazione alla stagione estiva.”

Un pensiero questo condiviso anche da Adriano Colle, uno dei primi ad aderire al concorso ospitando anche il sorteggio finale presso la sua gelateria, l’Eis Cafè Venezia di Kempten: “Ritengo che sia stata un’esperienza molto positiva, senza alcun dubbio da ripetere. I clienti hanno recepito bene il messaggio, partecipando con entusiasmo al concorso incuriositi dalle immagini e dalle informazioni sul territorio di Dolomiti Stars riportate nelle cartoline e nelle locandine esposte all’interno di ogni gelateria.”

“Dopo soli due anni, questo concorso sta diventando per molte gelaterie un appuntamento fisso dell’estate e abbiamo già ricevuto numerose adesioni per la terza edizione che inizierà, come di consueto, a metà maggio” ha spiegato a sua volta Marco Sartori, Responsabile Marketing di Dolomiti Stars. “Non possiamo pertanto che essere soddisfatti e augurarci che questa iniziativa cresca di anno in anno contribuendo a dare sempre maggiore visibilità alle nostre montagne, con conseguente ritorno dal punto di vista turistico.”

Momento clou della serata il taglio della torta a forma di cono gelato con i tre colori della bandiera italiana, preparata dall’Istituto Alberghiero di Falcade, da parte dello staff dell’ufficio di Dolomiti Stars.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *