Dirty Dancing avra’ presto un remake

//   10 agosto 2011   // 0 Commenti

dirty dancing originale

dirty dancing locandinaEbbene, dato che i remake dei film di successo sono ormai la gallina dalle uova d’ oro di Hollywood: se prima se ne faceva uno ogni tanto, ora se ne fanno ben più di uno all’ anno! Tra gli ultimi che a breve verranno rifatti ci sarà il mitico Dirty Dancing – Balli Proibiti, il celebre film musicale di Emile Ardolino che nel 1987 fece dei due protagonisti, Jennifer Grey ed il compianto Patrick Swayze, due vere icone mondiali.

Il regista del remake di Dirty Dancing – Balli proibiti sarà proprio il coreografo dei rivoluzionari balli della versione originale, ovvero Kenny Ortega, il quale assicura che, come un quarto di secolo fa, vuole ridefinire il modo di danzare con nuove iniezioni di sensualità.

Oltre che per i balli Dirty Dancing – Balli proibiti divenne un film cult anche grazie alla colonna sonora della canzone I’ve had the time of my life, cantata dal duo Billi Medley – Jennifer Warnes, che vinse un Grammy Awards, un Golden Globe ed il Premio Oscar, restando in vetta alle classifiche per mesi: quindi c’è molta attesa anche su quali saranno le musiche del remake, per ora si sa solo che ci saranno canzoni anni ’60 (gli anni in cui è ambientata la storia) nonché alcune hit della versione originale.

Ancora non si sa invece chi saranno i protagonisti di questa pellicola: forse Jennifer Grey farà un cameo, mentre sicuramente non potremo rivedere, come nel prequel del 2004 Dirty Dancig: Havana Nights, il grande Patrick Swayze, morto nel 2009 per una grave malattia.

remake bodyguard 300x225E poi vorrei mensionare uno dei miei film preferiti da sempre. Chi non ricorda il film “The bodyguard – Guardia del corpo“, interpretato da Kevin Costner e da Whitney Houston, attrice-cantate che interpreta anche la canzone – colonna sonora “I Will Always Love You”? La Warner Bros ha in progetto il rifacimento anche di questo celebre block-buster, forse non proprio un capolavoro, ma di sicuro un successo commerciale.

L’ originale è datato 1992 e fu diretto dal regista Mick Jackson, che affidò a Kevin Costner, allora all’ apice della fama grazie all’ ottimo “Balla coi lupi” del 1990, il ruolo di Frank, ex-agente dei servizi segreti che viene assunto per fare da guardia del corpo a Rachel Marron, star della musica interpretata appunto da Whitney Houston: inevitabile l’ innamoramento. Per gli-le amanti del genere, comunque un film molto bello.

Il remake sarà molto anni 2000 ovviamente: il bodyguard sarà un reduce della guerra in Iraq, le tecnologie come il gps, internet, i social network faranno da sfondo, la bella da difendere sarà una popstar che, si dice, verrà forse interpretata da Rihanna oppure da Beyoncè (tutte e due stanno ora lavorando ad Hollywood).

Staremo a vedere se questa nuova versione di “The bodyguard – Guardia del corpo” riscuoterà il successo dell’ originale, e se avrà una colonna sonora dello stesso calibro.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *