Di Un Insolito Colore, mostra di Antonella Bonaffini

//   7 dicembre 2011   // 0 Commenti

24 300x225A Fagnano Castello (Cosenza), nel Palazzo Municipale, alla presenza di personalità del mondo della cultura e delle istituzioni, è stata inaugurata la mostra di Antonella Bonaffini dal titolo Di Un Insolito Colore.
Hanno, infatti, partecipato al vernissage, moderato dallo scrivente, Luigi Brusco, sindaco di Fagnano Castello; Antonietta Converso, dirigente scolastico; Simona Feraudo, restauratrice; Raffaella Buccieri, critica d’arte e Adele Bonofiglio, funzionario Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria, che ha concluso i lavori.
L’iniziativa, indetta dall’AMI.BE.C. (Associazione culturale Amici Beni Culturali) e dal Comune di Fagnano Castello, è stata preceduta dalla lettura, da parte di studenti del locale liceo classico, di alcune poesie di Daniela Pacelli.
Le opere della Bonaffini – come precisa la critica d’arte Raffaella Buccierimeritano di essere ammirate per la capacità di una giovane artista contemporanea di raccontarsi attraverso una declinazione cromatica assai particolare ed intensa che diviene fautrice di forma unica e singolare, nonchè sentore di una creatività vivace ed eclettica“. L’esposizione, allestita nella sala consiliare di Fagnano Castello, rimarrà aperta a pubblico fino al prossimo 8 dicembre.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *