Da Vermeer a Kandinsky, i Capolavori dai musei del mondo a Rimini

//   17 gennaio 2012   // 0 Commenti

Da Vermeer a Kandinsky rimini

Rimini -  Cataletto, Matisse, Mondrian, Lorenzo Lotto, John Constable, Pietro da Cortona, El Greco, Tiziano e Murillo, Guido Reni e Guercino, Diego Velazquez, Van Gogh e Vermeer. Sono soltanto alcuni dei maestri che verranno “esposti” dal 21 gennaio al 3 giugno al CastelSismondo di Rimini per la mostra “Da Vermeer a Kandinsky, i Capolavori dai musei del mondo a Rimini“.
L’austero simbolo malatestiano rinnova l’appuntamento con la grande arte ospitando i capolavori dell’arte occidentali gentilmente prestati dai migliori musei del mondo. La mostra, gemellata con quella di San Marino, Da Hopper a Warhol, nasce concettualmente come una festa per i 15 anni di Linea d’Ombra, la creatura di Goldin, e “per presentare, grazie alla collaborazione dei molti musei che con noi hanno collaborato dal 1996, una grande lezione di storia dell’arte aperta e comprensibile a tutti”, con opere che partiranno da metà Quattrocento fino al Novecento. La mostra si snoderà in 10 sale ripercorrendo le tappe dell’arte europea *; non potrà sfuggirvi  il Cristo in Casa di Marta e Maria, unico quadro a argomento religioso di Jan Vermeer, prestato dalla National Gallery of Scotland di Edinburgo.

Dove

Castel Sismondo
Piazza Malatesta
47900 Rimini

Orario mostra

tutti i giorni: ore 9 – 19

Info e prenotazioni biglietti

Call center
Tel. +39 0422 429999
Fax +39 0422 308272
biglietto@lineadombra.it
www.lineadombra.it

* GLI AMBITI DELLA MOSTRA

PITTURA A VENEZIA NEL QUATTROCENTO E NEL CINQUECENTO
PITTURA IN ITALIA NEL CINQUECENTO E NEL SEICENTO
PITTURA A VENEZIA NEL SETTECENTO
EL SIGLO DE ORO IN SPAGNA
LA GOLDEN AGE IN OLANDA
PITTURA IN INGHILTERRA TRA SETTECENTO E OTTOCENTO
L’ETA’ DELL’IMPRESSIONISMO
PITTURA NEL XX SECOLO IN EUROPA


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *