Contraffazione: al via in Puglia la campagna ” Io non voglio il falso”

//   20 luglio 2011   // 0 Commenti

contraffazione

Il ministero dello Sviluppo Economico, il Consiglio Nazionale Anticontraffazione e i Comuni di Lecce e di Otranto alleati per contrastare il fenomeno della contraffazione. La sinergia fra i soggetti istituzionali – sancita da un protocollo d’ intesa – attiverà diverse iniziative, prima fra tutte la campagna di informazione e sensibilizzazione in tema di contraffazione e all’abusivismo commerciale che vedrà protagoniste le piazze e il lungomare dei due comuni pugliesi dal 24 al 26 luglio.
La campagna verrà presentata con una conferenza stampa presso il Municipio di Lecce – Aula Consiliare di Palazzo Carafa – dal Direttore Generale della Direzione per la Lotta alla Contraffazione del Ministero dello Sviluppo economico, Loredana Gulino, con la partecipazione del Presidente del Consiglio Nazionale Anticontraffazione, Daniela Mainini, alla presenza dei sindaci di Lecce e Otranto.
Nel corso della conferenza stampa saranno resi noti dal Mise i dati di uno speciale focus sulla contraffazione a livello nazionale e regionale riferiti al triennio 2008-2011, oltre all’esito di una interessante indagine sulla contraffazione realizzata nell’ambito del Protocollo d’Intesa della Direzione Generale con le Associazioni dei Consumatori.
La campagna verrà supportata da un’ampia diffusione sui principali media locali. Il 24, 25 e 26 luglio verrà allestito uno speciale Infopoint in piazza S. Oronzo a Lecce e sul Lungomare degli Eroi al Monumento ad Otranto per fornire ulteriori informazioni alla cittadinanza.
Domenica 24 luglio sono previsti ulteriori eventi in piazza S. Oronzo a Lecce a partire dalle ore 17.30, mentre ad Otranto l’appuntamento è fissato per le ore 11.00 presso il Lungomare degli Eroi – Al Monumento.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *