Confermata diagnosi ictus, Cassano si deve operare

//   2 novembre 2011   // 0 Commenti

cassanoictus

Un comunicato stampa del Milan conferma i sospetti attorno al malore di Cassano. Il fantasista ha subito una “sofferenza cerebrale su base ischemica”. In parole povere, un ictus, anche se piccolo.

La società rossonera rivela che Cassano verrà operato al cuore nei prossimi giorni. Si tratta di un piccolo intervento chirurgico, nella fattispecie di “chiusura del forame ovale”.

Carriera finita per Antonio Cassano, pilastro del Milan e della Nazionale? Assolutamente no. Le prospettive illustrate nel comunicato infondono ottimismo. “I tempi di recupero per il ritorno all’attivita’ agonistica saranno meglio definiti dopo l’intervento, ma verosimilmente saranno di qualche mese”.

Nel frattempo, parenti e amici giunti a Milan per visitare Antonio Cassano riferiscono che sta bene. I sintomi che domenica avevano destato preoccupazione (nausea, difficoltà di parole e di movimento, principio di svenimento) sono tutti scomparsi, lasciando spazio al sorriso e alle battute del barese, oltre che alla grandissima voglia di tornare in campo.


Tags:

cassano

comunicato stampa

ictus


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *