Conferenza “La Cenerentola” di Rossini agli Amici del Loggione

//   31 gennaio 2019   // 0 Commenti

busto-rossini-alla-scala

Masha e Rossini 224x300

La scrittrice Masha Sirago “ha incontrato” Gioacchino Rossini (1792-1868) dipinto da Francesco Hayez nel 1870, alle Gallerie d'Italia nel 2015

Appuntamento sabato 2 febbraio alle ore 16 alla sede degli Amici del Loggione (via Silvio Pellico, 16) dove verrà presentata una conferenza dedicata a “La Cenerentola” di Gioachino Rossini, in occasione delle imminenti recite al Teatro alla Scala di Milano (in scena dal 10 febbraio al 5 aprile 2019)

La conferenza si aprirà con un excursus sulle vicende compositive dell’opera a cura di Mario Marcarini, storico della musica, per poi approfondire ed analizzare pagine scelte della Cenerentola con il M° Ottavio Dantone, direttore d’orchestra al Teatro alla Scala per le prossime recite dell’opera. L’evento rientra nella rassegna musicale “La voce dell’arte”

Le celebrazioni dedicate al sommo Maestro pesarese, nato il 29 febbraio 1792, si può a buon ragione asserire che continuano.  Ricordiamo la mostra omaggi per i 150 anni dalla morte, al Teatro alla Scala lo scorso anno, leggi «Gioachino Rossini (1792-1868) al Teatro alla Scala», mostra omaggio per i 150 anni dalla morte: http://www.mondoliberonline.it/gioachino-rossini-1792-1868-al-teatro-alla-scala-mostra-omaggio-per-i-150-anni-dalla-morte/77949/

Leggi anche “Il mio piccolo teatro privato, selezione dai Péchés de Vieillesse” di Rossini per Ginevra Costantini Negri: http://www.mondoliberonline.it/il-mio-piccolo-teatro-privato-selezione-dai-peches-de-vieillesse-di-rossini-per-ginevra-costantini-negri/79431/

Ennio Poggi, virtuoso del pianoforte e “Strada della mia vita” di Masha Sirago: http://www.mondoliberonline.it/ennio-poggi-virtuoso-del-pianoforte-e-strada-della-mia-vita-di-masha-sirago/77976/

Nelle immagini, Masha Sirago “ha incontrato” Gioacchino Rossini (1792-1868) dipinto da Francesco Hayez nel 1870, alle Gallerie d’Italia nel 2015 e alla Mostra al Teatro alla Scala (2018) dedicata a Gioachino Rossini si trova  tra compositore vivente (Ennio Poggi) e non. Busto del compositore Rossini (Carlo Marocchetti, 1805-1857), Museo del Teatro alla Scala.

Masha Sirago, ph © copyright Masha Sirago/ReportersAssociati&Archivi, mashasirago@gmail.com –  www.mashasirago.com

 

 


Tags:

Amici del Loggione

Gioacchino Rossini

La Cenerentola

Mario Marcarini

Masha Sirago

musica

Rossini

Teatro alla Scala


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *