Ceccarelli: “Grazie Bellaria Igea Marina”

//   14 febbraio 2012   // 0 Commenti

enzo ceccarelli bellaria 300x225Bellaria Igea Marina-  “Grande lavoro svolto dalle donne e dagli uomini della Polizia Municipale; Un grazie alla Protezione Civile, ai rappresentanti dei Quartieri, a quei cittadini che hanno svolto volontariato in forma individuale, agli uomini dell’Associazione Custodi del Territorio e dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Rimini, ai ragazzi dei gruppi Scout, all’associazione “…del dire e del fare” e all’intero mondo dei comitati cittadini, che, come sempre, si è mobilitato con grande cuore per offrire il proprio contributo”

La Città ha affrontato con coraggio e generosità questi giorni di gelo e di nevicate straordinarie: ai cittadini di Bellaria Igea Marina ed agli altri che hanno contribuito per affrontare al meglio una calamità di questo tipo, va il mio caloroso ringraziamento a nome di tutta l’Amministrazione.”

Sono queste le parole con cui oggi, a dieci giorni dall’inizio di una perturbazione che ha messo alla prova intere zone della nostra e di altre regioni, il Sindaco Enzo Ceccarelli intende dare merito a coloro che, impegnandosi in prima persona, hanno contribuito nel fronteggiare l’emergenza.

Mentre continua il piano anti-neve attuato dall’Amministrazione, con le ruspe e gli altri mezzi anti-neve impegnati sul territorio comunale, il Primo Cittadino offre poi un quadro di quanto fatto nelle giornate di nevicate più intense.

Tra venerdì e sabato abbiamo letteralmente raddoppiato, tra ruspe, mezzi spargisale e a lama, i veicoli anti-neve impiegati sul territorio comunale. La straordinarietà delle condizioni meteo, con venti molto forti e tantissima neve in ogni zona della Città, ha anche richiesto l’utilizzo di ulteriori mezzi dotati di pale, necessari per intervenire laddove anche lame e sale non erano più sufficienti. La viabilità principale”, aggiunge Ceccarelli, “ha richiesto un’attenzione costante, che non ci ha impedito di prestare cura anche alle vie secondarie. Ancor prima, ci siamo adoperati per garantire sostegno ed assistenza alle persone più isolate e in difficoltà, agli anziani e ai malati. Nel rispetto delle priorità imposte dalla viabilità e dalla sicurezza stradale, oggi stiamo proseguendo gli interventi proprio presso la viabilità secondaria, tenendo sotto controllo anche le zone centrali di Bellaria Igea Marina.”

Come spesso accade, proprio nell’emergenza e nella necessità di serrare le fila, la Città di Bellaria Igea Marina ha dato il meglio di se’.

In occasione dei grandi eventi che coinvolgono tutta la Città, cito ad esempio il passaggio a Bellaria Igea Marina del Giro d’Italia, oppure quando le difficoltà crescono ed è richiesta a tutti la disponibilità a mettersi in gioco, la nostra Città dimostra una generosità ed una solidarietà senza eguali”, sottilinea il Sindaco, ringraziando nuovamente “tutti i cittadini che, in forma privata o organizzata in gruppi, si sono messi a disposizione ed hanno contribuito allo sgombro della neve, spesso tendendo una mano al vicino o all’anziano in particolare difficoltà.”

Non sono mancati, per altro, coloro che hanno voluto mettere “nero su bianco” la propria attività di volontariato al fianco del Comune per far fronte alla coltre di neve che ha ricoperto Bellaria Igea Marina. Recandosi spontaneamente in Comune, questi cittadini hanno approfittato del regolamento sulle attività di impegno civico approvato nel 2010 dal Consiglio Comunale (delibera C.C. 35/2010): un documento che disciplina proprio le azioni di volontariato individuale al servizio della collettività, rendendole possibili anche per quei cittadini non facenti parte di soggetti associativi.

Sono così nate delle vere e proprie squadre di volontari, che muniti di pale hanno contribuito a rimuovere la neve e creare percorsi per i cittadini in prossimità delle scuole Allende e Carducci, del centro sociale Alta Marea e presso i marciapiedi di alcune delle strade principali.

Tutti questi interventi sono stati coordinati ed inseriti nel più ampio piano anti-neve gestito dall’Amministrazione Comunale, portato avanti grazie alla sinergia ed al contributo costante del Comando di Polizia Municipale: “Un doveroso ringraziamento è da rivolgersi agli uomini e alle donne impiegati in questi giorni, che hanno assicurato un servizio ed un pattugliamento del territorio costanti: anche grazie a turni di lavoro straordinari, la loro presenza è stata garantita 24 ore su 24.” 


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *