Cagliari, autovelox sull’Asse mediano da Agosto e informazioni on line sul traffico cittadino

//   22 luglio 2011   // 0 Commenti

delogu coni 300x206Continua lo stretto rapporto di collaborazione tra Amministrazione comunale e Corpo di Polizia Municipale per rendere più sicure e scorrevoli le strade cittadine. I provvedimenti di prossima applicazione sono stati illustrati nella sede del Centro di Controllo Mobilità di via Crespellani. Chi ha la cattiva abitudine di schiacciare troppo il piede sull’acceleratore avrà presto un motivo in più per ridurre la velocità, oltre al buon senso di non mettere a repentaglio la vita propria e altrui. Infatti, dall’inizio di Agosto sarà attivato nell’Asse Mediano un autovelox, capace di rilevare sanzioni senza l’assistenza di un agente.

L’installazione, come ha sottolineato l’Assessore ai Trasporti Mauro Coni, si dimostra urgente  a causa dei tragici dati sugli incidenti stradali rilevati dalla Polizia Municipale. Il 2011 ha già registrato 7 vittime, ossia lo stesso triste numero di morti sulle strade cittadine in tutto il 2010. Secondo i dati forniti dalla Polizia Municipale, nel primo semestre di quest’anno inoltre 350 sinistri hanno causato lesioni e 543 comunque dei danni. “Bisogna quindi aumentare la soglia di attenzione “ ha concluso il ragionamento l’Assessore Coni. Ulteriore prova dell’urgenza di prevenire e sanzionare azzardati comportamenti stradali si recupera dando uno sguardo alle velocità registrate negli ultimi giorni sull’Asse Mediano: diversi automobilisti e motociclisti hanno viaggiato tra i 120 e i 140 Km all’ora. Ma è di notte che si rilevano velocità da circuito:  c’è chi, all’alba del 20 Luglio, ha toccato i 160 km, chi invece ha addirittura raggiunto i 225 Km orari. Un livello ben  oltre la velocità massima consentita sull’Asse mediano che, come ha ricordato il Comandante della Polizia Municipale di Cagliari Mario Delogu ,è di 70 Km orari in quasi tutto il percorso, in deroga al normale limite in città (50 km).

Buone notizie invece per l’informazione sul traffico cittadino: dal 20 Luglio sono disponibili in rete sul sito del Comune di Cagliari  numerosi  dati, in particolare sulla concentrazione del traffico nelle vie, censiti dalla Polizia Municipale, che consentiranno agli automobilisti di studiare i percorsi più adatti per evitare strade congestionate a determinati orari.

Durante la conferenza stampa l’Assessore Coni ha inoltre annunciato che, dal 26 Luglio, in occasione dei lavori per la rotatoria di Via San Benedetto, saranno spenti i semafori.

FONTE: comunecagliarinews.it


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *