BVB ancora in forte passivo

//   8 agosto 2011   // 0 Commenti

BVB 1

BVB1

la sede della Borsa valori di Bucarest

Dopo una settimana di tensioni trascorsa con perdite medie giornaliere del 3% che hanno avuto l’effetto di riportare il controvalore ai minimi dall’ottobre scorso anche questo inizio di settimana registra un forte passivo in apertura con gli indici a meno 4% che solo grazie al recupero dei mercati continentali  guidato dalla piazza milanese hanno visto un leggero miglioramento ed adesso stazionano intorno ad una perdita di 3 punti percentuali.          down BVB 150x129

Ancora una vola le società più colpite dalle vendite sono le SIF ovvero le società di investimenti finanziarie che cedono oltre i 5 punti in media, Petrom  e Fondul Proprietatea le due società  a maggiore capitalizzazione perdono il 4,3% ed il 2,7% rispettivamente, mentre il comparto bancario continua nel periodo ribassista  guidato dal meno 7% di Banca Transilvania e dal meno 5% di BDR.

Secondi i pareri degli analisti e dei broker le perdite che continuano a segnare le giornate alla BVB sono la somma di più cause che, come ricorda Adrian Lupsan di Intercapital Invest, sono strettamente collegate alle correzione di alcuni contratti futures sugli indici americani ed europei.

Octavian Dragolea di IFB Finwest tende a precisare come a Bucarest possano essere più ampli gli scostamenti, perdite o guadagni che siano, perché è un mercato a bassissima liquidità e capitalizzazione molto contenuta basti considerare che il controvalore medio giornaliero dei titoli scambiato si aggira sui 6/7 milioni di euro.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *