BPER Banca, al via il crowdfunding per finanziare progetti educativi

//   29 maggio 2019   // 0 Commenti

immagine

E’ appena partita la nuova call for crowdfunding “Teen! Il futuro a portata di mano” lanciata da BPER Banca su Produzioni dal Basso per il cofinanziamento di percorsi educativi proposti da associazioni del terzo settore che hanno come destinatari ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 19 anni.

 

Le candidature, che dovranno riguardare progetti di carattere sociale, culturale o di educazione alla sostenibilità ambientale, potranno essere presentate attraverso il network dedicato su Produzioni dal Basso fino al 4 luglio.

L’obiettivo di quest’anno è quello di replicare o addirittura superare il successo della prima edizione, che ha registrato oltre 150 domande e ben 4 proposte (su 5 selezionate) che hanno ottenuto il cofinanziamento da parte della Banca.

 

Anche per 2019, i progetti che potranno contare sul supporto economico di BPER saranno 5, la cui selezione si chiuderà entro il 2 agosto, per poi partire dal 9 settembre con il crowdfunding. Quelli che grazie alle donazioni raggiungeranno il 50% dell’obiettivo economico complessivo potranno essere co-finanziati per il restante 50% (fino a un massimo di 7.500 euro) da BPER Banca, che per questa iniziativa ha stanziato un plafond di 25.000 euro.

Per partecipare al bando bisogna essere una onlus, un’organizzazione di volontariato, una cooperativa sociale o un’associazione cliente dell’istituto (o in procinto di diventarlo), compilare l’apposito form presente sul network di BPER Banca su Produzioni dal Basso e seguire tutte le indicazioni.

Immagine3


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *