Bob Krieger: in bilico tra sogno e realtà

//   20 luglio 2011   // 0 Commenti

mostra krieger

Bob KriegerPalazzo Reale (Milano) ospita dal 10 giugno all’11 settembre “Krgr. Bob Krieger. Ricordi tra fotografia e arte”, una grande  mostra antologica promossa dal Comune di Milano- Cultura in collaborazione con Imago Art Gallery di Londra, Habitare dei fratelli Boga, Leonardo International e Christie’s.

Bob Krieger fotografo innovativo, uno tra i ritrattisti più conosciuti e apprezzati a livello internazionale,  si racconta in modo divertente, attraverso le sue foto, da quelle dell’adolescenza al suo arrivo a Milano alle prime campagne di moda con Armani, Versace, Valentino, Krizia, Mila Schon, all’ultima metamorfosi che vede i suoi scatti utilizzati come una “tela” per creare estrose opere d’arte contemporanea.

Krieger ha fotografato i volti più importanti della politica e non solo, da Bill Gates a Ronald Reagan, da Gianni Agnelli a Miuccia Prada. Moda e arte: immagini in bilico tra sogno e realtà; tocco inconfondibile, originale, curioso. Krieger afferma: “Senza curiosità non c’è stupore per la vita e tutto scivola via quasi senza sapore e colore”.

Lo stesso artista, afferma, inoltre, di vivere con le sfide che il suo lavoro gli procura ogni giorno e dice “…nella ricerca continua che ispira il mio lavoro, la rinuncia ad uno dei cardini delle mie immagini, lo sguardo, è una sfida che mi ha dato lo spunto per una nuova avventura”.

Bob Krieger
Palazzo Reale

Orari
lunedì 14.30-19.30
martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30-19.30
giovedì e sabato 9.30-22.30
Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura della mostra.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *