Due nuovi motori per Bmw X3

//   9 agosto 2011   // 0 Commenti

bmw x3 xdrive20i xdrive35d

Due nuove motorizzazioni per ridefinire potenza e listini. In autunno Bmw lancerà sul mercato due nuovi propulsori per X3, lo Sport Activity vehicle inaugurato nel 2010. X3 sarà equipaggiato con un nuovo motore a benzina – xDrive20i – e diesel – xDrive35d – che andranno a migliorare le prestazioni di questa vettura.

xDrive20i

XDrive20i diventerà ufficialmente la versione d’accesso (entry level) alle varianti benzina della SAV bavarese. Sovralimentato con tecnologia Twin-Scroll, il quattro cilindri TwinPower Turbo da 2.0 litri eroga 184 CV a 4.800 giri/minuto. E’ equipaggiato con le tecnologie Valvetronic, il sistema elettronico di alzata variabile delle valvole, e lo start/stop, e abbina a questo incremento di potenza il cambio manuale a sei rapporti. Tuttavia, è disponibile anche il cambio automatico ad otto marce.

xDrive35d

Al nuovo sei cilindri in linea a gasolio va invece la palma di propulsore più potente dell’intera gamma. Ben 313 cavalli erogati a 4.400 giri/minuto, con una coppia massima di 630 Nm costanti fra 1.500 e 2.500 giri, spingeranno X3 verso prestazioni (sebbene ancora ignote) impensabili prima. La trasmissione abbinata è solo quella automatica ad otto rapporti.

Listino prezzi

Il listino dell’entry level della X3 xDrive20i è fissato a 40.650 euro. Per le versioni Eletta e Futura, il prezzo sale rispettivamente a 41.750 e 45.800 euro. Per mettersi al volante della X3 xDrive35d serviranno invece 55.600 euro per l’Eletta e 58.700 per Futura.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *