Blinis ai gamberi

//   4 luglio 2011   // 0 Commenti

blinis gamberoni copia 225x300

Blinis ai gamberi

Dalla Russia con amore… Il blini può essere paragonato ad una piccola crepe salata, un antipasto da riservare per le occasioni importanti, e in Russia generalmente sono serviti con una particolare panna acida per accompagnare caviale o salmone affumicato.

Ingredienti per 6 persone

350 g di farina
200 g di gamberi lessati
120 g di burro
20 g di lievito in polvere
3 uova
1 costa di sedano
4 dl di latte
Un pizzico di sale

In una ciotola mescolate il lievito, la farina e il sale, a parte sbattete i tuorli delle uova con il latte, fondete il burro a bagnomaria, montate a neve gli albumi e unite il tutto in modo da ottenere una pastella abbastanza densa e liscia. Lasciate riposare per 20/30 minuti. Nel frattempo lavate sgusciate i gamberi e lessateli, tagliate a rondelle il sedano.
Sciogliete in una piccola padella antiaderente una noce di burro versando una cucchiaiata di pastella per ogni blinis. Quando l’impasto è solidificato giratelo delicatamente facendolo abbrustolire dall’altro lato.
Distribuite sui blinis un poco di senape, completate con i gamberi e il sedano a rondelle e serviteli tiepidi.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *