Le borse in pelle di tendenza per il 2018

//   28 maggio 2018   // 0 Commenti

borse-pelle

Futuristiche o dal sapore retrò? Le borse in pelle che saranno di moda nei prossimi mesi sono il risultato di un melting pot di stili, con ambizioni vintage che si mescolano con le innovazioni tecnologiche più recenti, spesso senza rinunciare a palette appariscenti: ecco, quindi, modelli vivaci, spesso basati su grafiche concepite per attirare l’attenzione. Tanti i must have dell’estate 2018, insomma, anche per le donne che non riescono a resistere al fascino del passato. Le it bag di stagione hanno la capacità di assecondare i gusti più diversi e di accontentare le esigenze più varie, anche perché riescono ad abbinarsi a ogni guardaroba.

Che si abbia voglia di dettagli curiosi, che si sia in cerca di lavorazioni hi-tech o che ci si diverta nella scoperta di stili ispirati agli anni passati, c’è solo l’imbarazzo della scelta, come si può verificare anche sul sito Florenceleathermarket.com.

Occhio al passato

Uno sguardo al passato permette di essere al passo con i tempi: non è un paradosso, ma una delle tendenze del 2018. Le borse in pelle con tonalità cromatiche simili a quelle del tabacco sfoggiate da mamme e nonne nelle foto di tanti anni fa ritornano in auge: e se proprio non si ha la possibilità di andare a ripescarle in qualche soffitta o di trovarle in un mercatino dell’usato, non ci si deve preoccupare, dal momento che sono numerosi i marchi odierni che mettono a disposizione questa opportunità, con it bag dalle tinte vintage. La tracolla con fibbia di Polo è un esempio, ma in questo ipotetico viaggio nel tempo che parte negli anni ’50 per arrivare agli anni ’90 del secolo scorso non possono mancare nemmeno le borse a mano di Gucci e quelle in raffia di Scervino. Fendi, invece, propone delle shopping bag rigide.

Attenzione ai colori

La scelta delle fantasie e dei colori è, a sua volta, fondamentale per essere certe di indossare borse di tendenza. Tra i patterns più in voga oggi ci sono i fiori, le righe, i paesaggi e gli scacchi, mentre per quel che riguarda i colori si oscilla tra le tonalità pastello, le nuance brillanti e le sfumature più forti. Se proprio non si resiste alla passione e al desiderio di farsi notare, è facile raggiungere il proprio obiettivo grazie al coniglietto di Loewe a quadrettini rosa, così come con la it bag di Moschino color gomma da masticare. Per catturare gli sguardi di maschi e femmine, in ogni caso, non c’è niente di più adatto di Emporio Armani e del suo aquilotto verde acido.

La tecnologia

Che cosa c’entra la tecnologia con le borse in pelle? C’entra, c’entra: oggi anche questi accessori possono essere considerati hi tech. Insomma, non si è certo obbligate ad andare a ritroso nel tempo se non si è interessate ai modelli vintage. Chi proietta il proprio sguardo verso il futuro ha l’occasione di approfittare di lavorazioni innovative che, inserendosi nei trend più strong, hanno il merito di regalare un’impronta futuristica alle borse. Il ricorso al pvc, materiale moderno per eccellenza che viene impiegato da Jimmy Choo e da Chanel, è solo un esempio tra i tanti, ma meritano di essere ricordati e messi alla prova anche i merletti di Bottega Veneta, addirittura ottenuti con il laser, e gli intreggi di Blumarine. Insomma, si guarda indietro e avanti, per non restare mai ferme.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *