Bellaria, al via i lavori per la nuova caserma

//   26 gennaio 2012   // 0 Commenti

caserma cc 300x201Si è svolta ieri mattina, presso il Vecchio Macello di via Ferrarin di Bellaria, la conferenza stampa di presentazione del progetto ed esecuzione lavori della nuova Caserma di via Orazio.

Sono intervenuti Roberto Maggioli, Assessore all’Urbanistica e Vice Sindaco di Bellaria Igea Marina, Vittorio Rapisarda Federico, Provveditore Interregionale per l’Emilia Romagna e le Marche e Luigi Grasso, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini, che hanno comunicato, al cospetto di una nutrita platea l’ormai prossima consegna dei lavori per la realizzazione del primo lotto della stazione media dei Carabinieri, che sorgerà in via Orazio. In rappresentanza del Provveditorato, presenti anche l’Ing. M.R. Laraia e l’Ing. G. Tiani, responsabili del progetto.

La nuova caserma rappresenta un’opera di cui Bellaria Igea Marina manifesta la necessità ormai da tempo, strategica e considerata di importanza cruciale per la Città.

L’attuale Amministrazione Comunale ha affrontato di petto, fin dal suo in sediamento, il tema della nuova caserma, riuscendo ad ottenere, alla fine del 2009, l’inserimento della sua realizzazione nel Programma straordinario delle opere di edilizia statale presso il Ministero delle Infrastrutture, direzione Edilizia Statale.

Si aprì così la strada a una realizzazione fondata sull’interesse statale dell’opera e non più sulla necessità di legarla a un cosiddetto “motore immobiliare”.

Nell’aprile 2011, nuovo passo importante, quando il Consiglio Comunale votò all’unanimità la cessione gratuita dell’area in cui sorgerà la nuova caserma dei Carabinieri, in via Orazio.

L’opera comporterà un investimento complessivo di circa 4.000.000 di euro da parte dello Stato italiano, e la nuova progettazione legata all’opera, decisa e avviata dal Provveditorato alla fine del 2010, è stata definita e chiusa con la procedura di appalto del primo stralcio. Si tratta della prima delle tre tranche in cui è suddivisa la realizzazione dell’opera, per la quale sono stati stanziati circa 1.300.000 euro che andranno a finanziare i lavori che inizieranno il prossimo aprile, con ultimazione prevista a dicembre 2013: con questo primo lotto verranno costruite tutte le strutture di base dell’immobile e la zona operativa, mentre con l’esercizio successivo si realizzerà la parte logistica della stazione media.

“L’Amministrazione Statale, e per essa il Provveditorato alle Opere Pubbliche, ha provveduto a realizzare il progetto generale ed il progetto stralcio dell’opera”, ha spiegato Vittorio Rapisarda Federico, Provveditore Interregionale per l’Emilia Romagna e le Marche. “Sulla base del finanziamento disponibile, che ammonta oggi a circa 1.300.000, è stata esperita la gara d’appalto, nonché disposto l’impegno dei fondi relativi. Sono in corso le procedure per il perfezionamento del contratto, a seguito delle quali, ad aprile 2012 verrà disposta la consegna lavori di questo primo stralcio. Con gli esercizi finanziari successivi”, ha aggiunto il Provveditore, “in cui rientrano altri 1.200.000 euro già programmati per l’anno in corso, verranno finanziati e realizzati il secondo ed il terzo lotto per il completamento della struttura.”

Parole di apprezzamento e di soddisfazione sono state pronunciate da Luigi Grasso, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini, il quale ha precisato come quest’opera rappresenti un obiettivo importante “per l’intera Arma e per la sicurezza del territorio, poiché oggi più che mai funzionalità e possibilità di mettere i nostri uomini a proprio agio, sono sinonimo di funzionalità ed efficienza.”

“La nuova caserma è un’opera che, per tanto tempo, è stata sulla bocca di tutti ma senza vedere segni concreti di realizzazione”, ha sottolineato emblematicamente Roberto Maggioli, Assessore all’Urbanistica e Vice Sindaco di Bellaria Igea Marina. “Come Amministrazione abbiamo fatto molto per dare nuovo impulso all’iter che portarà ad avere questa nuova struttura, e con il passo concreto che presentiamo oggi possiamo finalmente affermare che Bellaria Igea Marina avrà la sua caserma in tempi certi e ragionevoli. Il ringraziamento doveroso dell’Amministrazione va in primis all’ex Sottosegretario Mario Mantovani, che tanto si è speso affinchè la Città venga arricchita con la nuova struttura, oltre che all’Arma dei Carabinieri tutta e al Provveditorato, grazie al cui impegno siamo in grado di consegnare a Bellaria Igea Marina il gradito appuntamento di oggi.”


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *