Basket, serie A / Cantù di misura, Milano torna a sorridere

//   19 marzo 2012   // 0 Commenti

cantu 300x150Vincono tutte le big nella 25° giornata di serie A. Nel più classico dei testacoda, Siena non ha alcun problema a sbarazzarsi di Cremona, agganciata al penultimo posto da Teramo, autrice di un vero e proprio colpaccio contro la lanciatissima Sassari, fermata dopo sette vittorie consecutive. Ben più faticoso il compito di Cantù che la spunta al fotofinish, di un solo punto, su Roma. Dopo le polemiche post-Siena, torna a sorridere Milano nel posticipo contro una Caserta mai doma al di là delle proprie difficoltà. Trionfa nel derby pure Venezia, 4° squadra di un gruppetto posizionato sul 3° gradino di un campionato che, alle spalle dei biancoverdi campioni in carica, è equilibratissimo. Subito dietro avanza Pesaro dopo il blitz di Avellino, un successo pesante in ottica playoff, mentre Treviso porta a casa due punti preziosi da Biella per la lotta salvezza. Anche Montegranaro fa un deciso passo verso la salvezza battendo il fanalino Casale, sempre più ultimo da solo.

Risultati 25° giornata

Avellino-Pesaro 81-89
Biella-Treviso 94-96 dts
Cantù-Roma 73-72
Milano-Otto Caserta 95-89
Montegranaro-Casale 94-83
Siena-Cremona 79-61
Teramo-Sassari 83-78
Venezia-Varese 71-63

Classifica

Siena 36
Cantu’ 30
Milano 28
Bologna 28
Venezia 28
Sassari 28
Pesaro 26
Varese 24
Avellino 24
Biella 22
Montegranaro 20
Otto Caserta 20
Treviso 20
Roma 20
Cremona 16
Teramo 16
Casale 12


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *