Audi Azzurra, ottimo 2° posto a Cagliari

//   28 luglio 2011   // 0 Commenti

smeralda v 300x182Cagliari – Rimonta strepitosa dell’Audi Azzurra Sailing Team nell’ultima giornata di regate del Trofeo di Sardegna, valido per il circuito Audi MedCup. Davanti al pubblico di casa, l’equipaggio di Vasco Vascotto,  Francesco Bruni e Guillermo Parada ottiene un ottimo secondo e primo posto chiudendo alle spalle di Audi All4One, dominatore della regata. Con questo piazzamento, la vela di Yacht Club Costa Smeralda si conferma al terzo gradino della graduatoria generale del circuito, che si sposterà per la prossima tappa dal 23 al 28 agosto a Cartagena, in Spagna.

La Regata

L’ottimo risultato centrato da Azzurra arriva al termine di due regate combattutissime. Tanta amarezza per la prima delle due prove, dove Azzurra domina in lungo e in largo ma viene beffata sul fotofinish da Container, che arriva lanciato su una raffica. Nella seconda prova, però, l’equipaggio di YCCS si rifà con gli interessi, stravincendo per distacco dopo essersi scrollato di dosso Quantum e Ran. Azzurra chiude in testa con ben 20 secondi di vantaggio, mentre Audi All4One, Ran e Bribon terminano racchiusi nell’arco di cinque secondi.

Equipaggio soddisfatto

Un grande risultato, abbiamo regatato bene, non solo con il cuore ma anche con la testa, differentemente dall’inizio della settimana – ha esordito Francesco Bruni, tattico di Azzurra – In più, alcune regolazioni di fino apportate alla barca hanno sortito il loro effetto“. Entusiasta anche lo stratega Vasco Vascotto: “Abbiamo compiuto una piccola-grande impresa, dimostrando a noi stessi e a tutti di essere un equipaggio forte e unito. Nelle difficoltà, chi non è unito va sempre più a fondo, noi invece non solo ci siamo rialzati, ma abbiamo fatto una rimonta incredibile, e questa è la cosa più importante. Paradossalmente, il momento chiave è stato due giorni fa, quando abbiamo terminato quinti pur non sbagliando nulla. Era facile perdere fiducia in noi stessi, invece ci siamo uniti ancora di più nella convinzione che, continuando così, le cose non potessero che cambiare, e sono cambiate!“. Chiude lo skipper Guillermo Parada: ”Finalmente abbiamo avuto la giusta ricompensa all’impegno e alla perseveranza di ciascun membro dell’equipaggio. Ogni giorno siamo usciti in mare con la voglia di migliorare, nonostante le cose non stessero andando secondo le aspettative. Questo risultato, che vogliamo offrire innanzitutto al pubblico di casa, è di grande stimolo per tutti noi in vista del prosieguo della stagione“.

Classifica finale Trofeo Regione Autonoma della Sardegna

1. AUDI SAILING TEAM by ALL4ONE p. 26.5
2. AUDI AZZURRA SAILING TEAM p. 35.5
3. BRIBON p. 37
4. CONTAINER p. 38
5. QUANTUM RACING p. 42
6. RAN p. 43,5
7. SYNERGY RUSSIAN SAILING TEAM p. 44.5


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *