ARTePADOVA 2011 – Il Centro Nazionale di Fotografia presenta GLOCAL 2

//   11 novembre 2011   // 0 Commenti

mode di Malena MazzaAll’originale mostra “GLOCAL 2. Fra ‘Centro’ e periferia o i segni di un’identità” a cura di Enrico Gusella, con fotografie di Alberto Buzzanca, Andrea Contin, Moria De Zen, Simone Falso, Ornella Francou, Cesare Gerolimetto, Tea Giobbio, Marco Introini, Malena Mazza, Renato Pengo, Josef Rainer, Pierantonio Tanzola, Giovanni Umicini, Marco Zanta, nel week end seguiranno una serie di incontri e conferenze con diversi fotografi della scena nazionale. Domani sabato 12 novembre, nella Sala Convegni del Padiglione 8 alle ore 11.00, si svolgerà l’incontro dal titolo: “Il Centro Nazionale di Fotografia del Comune di Padova” con Enrico Gusella, responsabile del Centro, che ripercorrerà, dalle origini ai giorni nostri, le storie fotografiche dell’Istituto padovano. Alle ore 12.30, l’incontro “Tra scultura e fotografia: due presenze, Elio Armano e Giovanni Umicini”, in cui si affronterà il rapporto tra due tecniche che concorrono alla realizzazione dell’opera d’arte. Alle ore 16.00 : “A proposito di ‘Dieci fotografi d’oro’: Enrico Gusella intervista Marco Zanta”. Due anni fa Italo Zannier ed Enrico Gusella costituirono una ‘pattuglia’ di ben dodici fotografi rappresentativi della scena fotografica italiana, tra cui Marco Zanta. A distanza del tempo verranno ripercorse storie e vicende della fotografia contemporanea. Alle ore 17.30 : “Maurizio Galimberti. Un fotografo, la Polaroid e…”, i percorsi di un singolare autore della scena nazionale. Domenica 13 novembre alle ore 11.00Giovani presenze del Centro Nazionale di Fotografia: Andrea Contin, Pierantonio Tanzola, Moria De Zen e Marco Introini”. Una conversazione con Enrico Gusella e alcuni giovani autori, i quali tratteranno della fotografia contemporanea e delle loro esperienze, di cui il Centro Nazionale di Fotografia si è da sempre fatto interprete.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *