Anziani High-Tech: una nuova frontiera per la salute

//   5 marzo 2018   // 0 Commenti

anziani-e-tecnologia

Nel terzo millennio nemmeno gli anziani più tradizionalisti e legati affettivamente alla carta stampata, che sia dei quotidiani, delle lettere o dei bollettini postali, può arrestare la corsa al progresso tecnologico.

Ebbene, ornai anche i più inesperti e scettici hanno dovuto affrontare almeno un dispositivo che sia elettronico, digitale o addirittura di realtà virtuale. È proprio l’Istat ad informarci che oggi il 25,6% delle persone tra 65 e 74 anni utilizza Internet, il 12,6% tutti i giorni. Una crescita vertiginosa se si considera che nel 2003 solo il 4,4% delle persone appartenenti alla stessa fascia di età aveva familiarità con il computer e il web. Un trend, inoltre, destinato a crescere ancora poiché, nella fascia di età tra i 60 e i 64 anni, usa Internet regolarmente il 45,9% della popolazione.

Inoltre, non è trascurabile quanto emerso da uno studio realizzato dal dottor Yonas E. Geda e pubblicato sulla rivista Mayo Clinic Proceedings. La ricerca, infatti, mostra che l’utilizzo del computer migliora le capacità cognitive e mnemoniche degli anziani. Nello specifico è stato osservato che chi utilizza strumenti tecnologici quotidianamente riduce l’impatto di un declino cognitivo di tipo lieve che colpisce il 37,6% degli anziani sopra i 70 anni. Risultati ancor più soddisfacenti sono quelli ottenuti dagli Over 65 che, nel corso della giornata, combinano il tempo trascorso al computer con del moto. Così come navigare sul web, leggere o dedicarsi all’enigmistica aiutano il cervello a rimanere allenato, infatti, anche gli altri muscoli del corpo vanno tutelati. Con cautela e facendo attenzione ai rischi, anche in casa, escogitare una strategia per fare del movimento e applicarla quotidianamente ha effetti benefici sul sistema circolatorio e aiuta a prevenire cadute ed infortuni.

Insomma, se spesso si considera il mondo “virtuale” fornito dalla tecnologia, un luogo ricco di insidie e pericoli, per generazioni più sagge può rappresentare un toccasana per la salute.

anziani e tecnologia 150x150


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *