Animali e bambini: come insegnare ai piccoli umani ad amare il regno animale

//   25 luglio 2018   // 0 Commenti

amore-bambini-e-animali

Insegnare ai bambini ad amare gli animali rappresenta un momento fondamentale nel processo educativo, in quanto amare gli animali vuol dire rispettare gli esseri viventi, anche quando non si tratta di uomini e imparare a prendersene cura di certo aiuta anche a gestire meglio i rapporti sociali.

È fondamentale insegnare ai bambini che possedere un animale domestico non è solo avere un compagno di giochi ed avventure, ma è prendersi cura di un essere vivente. Assume un aspetto rilevante mostrare al bambino, che il cane o il gatto, o anche un criceto è un componente della famiglia, che ha bisogno di mangiare, di dormire, di giocare, ha bisogno come tutti dei suoi momenti di relax.

Inoltre, si può chiedere collaborazione ai bambini nella gestione dell’animale, in maniera che possano sentirsi responsabili, aiutando a  dar da mangiare al nostro animale domestico, facendogli versare la pappa nella ciotola, mostrandogli come pulire la lettiera se abbiamo un gatto, e come fare il bagnetto al cane, rendendoli partecipi ed insegnandgli anche come giocare in modo sicuro e corretto con un animale. Bisogna anche spiegare che tutti gli animali sono uguali, provano paura, dolore, emozioni come gli umani, anche quelli che vivono per strada dal più grande al più minuscolo.

Considerata la giovane età dei discenti, però, il miglior metodo di insegnamento è proprio il gioco. Le attività giocose più gettonate sono le seguenti:

  • giocare con l’acqua: acqua, sapone e spruzzi sono sinonimo di grande allegria. Lavare il vostro animale domestico è, anche questo, un compito spesso lungo e faticoso ma che può far divertire grandi e piccini;
  • andare a spasso insieme: scegliete un luogo, una zona verde, in un ambiente aperto dove i  bambini possono correre, saltare, gridare e giocare liberamente con il proprio cagnolino, saranno lieti e felici;
  • premi e ricompense: non esiste nulla di meglio che una leva positiva per coinvolgere e motivare un bambino. Prendete una piccola cassetta con diversi oggetti che vostro figlio ama. Giochi, matite, dolcetti, quaderni da colorare, assegnate un certo punteggio ai vari compiti, dal pettinare il cane al lavarlo, cambiare l’acqua o lavare la ciotola, dare cibo ai pesci, questo rappresenta un piccolo stratagemma che aiuterà i piccoli a comprendere il significato della responsabilità.

amore bambini e animali 150x150


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *