Allo Spazio Filatelia Milano in mostra le opere in formato francobollo di Tiffany “Animal academicum” con cartolina postale e annullo filatelico

//   31 dicembre 2016   // 0 Commenti

1 Antonella Foschetti, Masha Sirago e Giorgio Nicastro, 13.12.2016

2Antonella Foschetti Masha Sirago e Giorgio Nicastro annullo 1 300x224

Antonella Foschetti, Masha Sirago e Giorgio Nicastro

Lo Spazio Filatelia Milano ospita fino al 31 gennaio 2017, la mostra di opere in formato francobollo del progetto culturale di Tiffany “Animal academicum” di Masha Sirago.

Il 13 dicembre alle ore 11.30 si è tenuta la presentazione ufficiale della cartolina postale con annullo filatelico dedicato alla Mostra Tiffany “Animal academicum” . (Clicca : http://www.catalogospecializzato.it/notizie/marcofilia/mostra-tiffany-animal-academicum—milano.html e http://www.vaccarinews.it/index.php?_id=21855). Sono intervenuti  Antonella Foschetti, Referente Filatelia Regione Lombardia; Giorgio Nicastro, Direttore di Filiale Milano 1 Città e Paola Brugaletta, Responsabile Spazio Filatelia Milano e il “portavoce” di…Tiffany! (clicca su Abstract video: durata 7’52”min, https://www.youtube.com/watch?v=_nB37DwX3oY )3 cartolina postale e annullo filatelico 300x224

4 mostra Tiffany 300x199gli appassionati collezionisti filatelici, cultori dell’arte filatelica, giornalisti del mondo della filatelia, dell’arte e non solo, amici e  amanti degli animali che sono accorsi per tale momento e “mettendosi in coda” al…can-dore di Tiffany!, sia per l’emissione della cartolina postale che per l’annullo filatelico da conservare a futur memoria ma anche perché con quel cappellino da Babbina Natale la dolce cagnolina maltese si era messa in posa per  augurare Buone Feste a tutti! Antonella Foschetti ha dichiarato: (…) “Oggi certifichiamo anche nella Filatelia l’esistenza fisica di Tiffany, non solo simbolica ma fisica, come se fosse tra noi” e inoltre: (…) “Questo servizio temporaneo, nel bozzetto, che propone nella leggenda la dicitura Tiffany “Animal academicum” nella data 13 dicembre 2016 entrerà nella storia della Filatelia, anche per Tiffany”.annullo Tiffany1 300x2727 Masha Sirago alla mostra 300x300

“Più che occupare spazi, dobbiamo avviare processi” sembra voler dire Tiffany “Animal academicum”“in silenzio e senza abbaiare” e invitando le persone e i visitatori della mostra a riflettere sull’attualità e sulla vita, nonché sulla contemporaneità dell’arte con le sue minuziose opere in formato francobollo, ideate da Masha Sirago che si esprime nella mostra attraverso la fotografia, la scultura, la pittura, i video, i racconti.

5 mostra Tiffany 300x224Entrando allo Spazio Filatelia Milano delle Poste Italiane e salendo al primo piano si accede ad uno spazio espositivo che si snoda a forma di “L” e ad accogliere i visitatori in segno di benvenuto è la scultura di Tiffany sdraiata sulla sua dormeuse di velluto bordeaux appositamente realizzata e poggiante su un velocipede utilizzato qualche decennio fa dai postini per consegnare la posta. Si possono ammirare in esposizione “Le 8 meraviglie del mondo”, piccoli quadri 10x15cm con cornice dorata contenente una sola piccola opera dentellata;  “Albero di Natale”, “La ragazza con l’orecchino di perla”, “Can…ravaggio” e “Raffaello”, composizioni di multipli di francobolli a tema. “Tiffany, Oltre”, 30×40 cm, tecnica mista; “Ventaglio” di Tiffany; 40 “Quadretti dorati” (5x5cm) su base in legno; il “Manifesto” di Tiffany;  una serie di francobolli dal titolo “Non si muove foglia che Dio non voglia” che compongono un “Crocefisso” con tutti i significati che vuole celare ed evidenziare e non solo di identità italiana; il “papiro di Tiffany” che srotola una serie di rettangolini dentellati che, in sequenza, raccontano una storia o una fiaba; una serie di biglietti con francobollo come immagine principale da utilizzare per fare gli auguri a Natale o altro, corredati di busta; la “Parure di Tiffany”, ossia collana, bracciale, orecchini e spilletta sempre con francobolli di Tiffany”; due grandi cartelloni composti da cartoline 10x15cm e che in sequenza raccontano una storia, con sottotitoli scritti su pellicola cinematografica a voler dimostrare che Tiffany è una dog-attrice (il regista Dario Barezzi le ha anche dedicato un docu-film “Questa è Tiffany!” http://www.youtube.com/watch?v=dyQpeqM2wRI&feature=youtu.be , 26min.2012). 6 mostra Tiffany 300x224Nelle varie bacheche sono esposti altresì opere di scultura che sono espressione del rapporto ancestrale cane-padrone”, tema di indagine e ricerca dell’artista: “Ossi” di vario formato (terracotta e argilla fresca), un Medaglione (terracotta), “Fiuto” o “Quintessenza Tiffany” (gesso), ”Obelisco” di Tiffany (altezza 30cm), Young Tiffany”(terracotta), “Politica” (terracotta e ferro) e, a tema sacro, anche una “Madonna con Bambino” (terracotta  e colore acrilico). A corredo della mostra sono esposti gli scritti dei critici e personalità del mondo della Cultura e non solo che compongono il Comitato Scientifico del progetto di Tiffany.

10 mostra bakeka Tiffany 224x300Definito “Animal academicum” dal filosofo Giacomo Marramao e il “Can…ravaggio” del Terzo Millennio dal Prof. Claudio Strinati, storico dell’arte, Tiffany ha un Comitato scientifico d’eccezione: Giovanni Russo, scrittore; Piero Ostellino, editorialista; Masolino DʹAmico, critico letterario; Davide Rondoni, poeta; Francesco Bruno, criminologo; Nino Marazzita, libero pensatore; Carlo Giovanardi, appassionato di filatelia;  Promotori del percorso di Tiffany anche: Giovanni Conso, Presidente Onorario Accademia dei Lincei e Ferdinando Castelli, critico letterario, le cui testimonianze oggi sono impresse nei loro contributi critici.8 mostra Tiffany 300x224

Firmandosi “portavoce” di Tiffany, Masha Sirago si è impegnata fin dagli inizi del progetto a superare ogni ostacolo comprensorio e linguistico e a far conoscere, con il progetto “Vita da cani”, il messaggio universale di Tiffany, ovvero il “cane, il migliore amico dell’uomo e della donna”, oltre ogni dog-ma e dog-matismo. Tiffany non è né maschile né femminile e promuovendo i veri Valori morali, culturali, artistici e spirituali riesce a parlare di tutto e con tutti. Il “cane che fa Cultura” da dieci anni a questa parte interpreta il tempo, attraverso l’arte, con tutte le sue contraddizioni e guarda il mondo con uno sguardo ironico e poetico volto verso la caducità dell’uomo, con i suoi pregi e difetti.

9 cartoline con dedica 300x300Ricordiamo che Tiffany è stata accolta “tra le mani” dell’ex nr. 1 delle Poste : http://www.mondoliberonline.it/tiffany-e-il-valore-della-fedelta-del-cane-in-francobollo/43954/ e anche di un grande appassionato di filatelia, il sen. Carlo Giovanardi, che ha tra le mani la collezione di francobolli di  Tiffany a Milanofil 2016, Salone Internazionale del Francobollo: http://www.mondoliberonline.it/tiffany-a-milanofil-2016-salone-internazionale-del-francobollo/62367/  ”Collezione da Tiffany” ha ricevuto spazio nel mensile dei collezionisti di francobolli “L’Arte del Francobollo”(cfr. “L’Arte del Francobollo”, luglio-agosto 2016, pag.15-16-17).11 invitati 300x224

“Musetta ispiratrice” che “lavora come un cane” per il bene dell’Umanità, Tiffany il “cane accademico” ha ricevuto un premio speciale per l’arte contemporanea e per la letteratura a “Spoletofestivalart” (http://www.youtube.com/watch?v=UI_gT39qiFw&feature=youtu.be)  ed è stato invitato alla Casa Museo di Goethe in Roma (2012) quale cane-scrittore. Tiffany è stata intervistata sul canale televisivo Rai1 nel programma “UnoMattina” (2013). Varie testate giornalistiche nazionali e internazionali hanno scritto di Tiffany e delle sue varie mostre nelle Biblioteche del Comune di Roma e Milano. Il compositore e violoncellista Giovanni Sollima ha improvvisato (luglio 2014) con un flash-mob e tra musica e scultura con il suo archetto sotto l’Arco della Pace per il messaggio profondo e di Pace di Tiffany.

95 300x225Tiffany, il “cane che fa Cultura” che parla in silenzio e “senza  abbaiare” (video 4’16 by Masha Sirago al link: http://youtu.be/hHjsYqi1GeM  – Giovanni Sollima e….Tiffany: quando una cagnolina maltese “abbaia” in silenzio l’Arte: video 53″ by Masha Sirago: http://youtu.be/YGGpxmMn0Ds  - Giovanni Sollima racconta di “una sensazione bellissima” all’Arco della Pace, Milano: video 2’20″  http://www.youtube.com/watch?v=esEbsjSLkoE   – “Giovanni Sollima: dov’è Tiffany? video 32′ by Masha Sirago: http://youtu.be/M8vLdQcoEYY12 spilla Tiffany 300x207

Tiffany è anche una scultura realizzata dalla sua “padroncina” Masha,  simbolo del progetto, tra l’altro “salita sul podio” accanto al Direttore d’Orchestra Aldo Bernardi che dirige l’Orchestra dell’Associazione Mozart Italia Milano il 24 febbraio 2016 alle ore 21 nella Chiesa di San Marco a Milano nel Concerto “Mozart e Beethoven” (http://www.mondoliberonline.it/intervista-confronto-evolutivo-mozart-beethoven-del-maestro-aldo-bernardi-alluniversita-statale-a-milano/61524/ e – Abstract prove Concerto Chiesa San Marco con scultura Tiffany, clicca su https://www.youtube.com/watch?v=cOQ1P2v6_jI  (4’31″© copyright Masha Sirago), ma anche “in coda” alla coda del pianoforte del  solista Cristiano Burato, clicca su Cristiano Burato: Chiesa San Marco…e scultura Tiffany (14’23″© copyright Masha Sirago) : https://www.youtube.com/watch?v=1YjBh-kbmyA

14 Masha Sirago e stamps 224x300Per conoscere l’autore:  “Masha e raddoppia?: http://www.lagazzettameridionale.com/2013/11/il-personaggio-masha-o-raddoppia.html15 Tiffany Vermeer 300x262

Una mostra che si esprime nel “piccolo” formato dei francobolli e cartoline, piccolo perché grande nel suo significato profondo del “cane, migliore amico dell’uomo e della donna” e che “abbaia in silenzio” l’arte, la Cultura, i proverbi e le “frasi fatte” dell’uomo, e la cui essenza e matrice culturale della mostra è essa stessa racconto  che si manifesta nel sorriso di chi va a visitarla, creando un immediato impatto profondo tra il visibile, il non-visibile e le persone che guardano, osservano, leggono gli scritti esposti e si recano…“in coda” alle Poste, ops! Filatelia, ops!…coda di Tiffany. Bau!!! Paola, Enzo, Costantino, Maria, Emanuela ed Ilma, il personale dello Spazio Filatelia Milano, hanno ricevuto  in dono da Tiffany una spilletta a forma di francobollo che fa bella mostra di sè sulla giacca, per tutto il periodo espositivo, facendo incuriosire gli affezionati acquirenti filatelici.

Riproduzione riservata, testo e video © copyright Masha Sirago, video © copyright Masha Sirago/ReportersAssociati&Archivi, mashasirago@gmail.com

 


Tags:

Accademia dei Lincei

Aldo Bernardi

Andrea G.Pinketts

animalisti

annullo filatelico

Antonella Foschetti

Arco della Pace

Can...ravaggio del Terzo Millennio

Cane che fa Cultura

cane maltese

Cane-scrittore

Carlo Giovanardi

Casa Museo di Goethe

Chiesa San Marco

Claudio Strinati

Collezione da Tiffany

collezionisti

Concerto Chiesa San Marco

Cristiano Burato

Dario Barezzi

Davide Rondoni

dog

F.I.B.A.

Ferinando Castelli

filatelia

filatelici

Francesco Bruno

francobolli

Giacomo Marramao

Gianluca Comazzi

Giorgio Nicastro

Giovanni Conso

Giovanni Russo

Giovanni Sollima

L'Arte del Francobollo

Marcofilia

Masha e raddoppia?

Masha Sirago

Masolino D'Amico

Massimo Sarmi

milano

Milanofil

musetta ispiratrice

Nino Marazzita

Orchestra dell'Associazione Mozart

Paola Brugaletta

Piero Ostellino

Poste Italiane

Questa è Tiffany

ReportersAssociati&Archivi

Roberta Balmas

Salone Internazionale del Francobollo

scultura

scultura TIffany

Spazio Filatelia Milano

Spoletofestivalart

Tiffany Animal academicum

UnoMattina


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *