Alice Bellotto, calendario 2012 benefico per i bambini del Kenya

//   28 dicembre 2011   // 1 Commento

alice bellotto nuda

alice bellotto calendario 2012Fare beneficienza “FA STARE BENE”. Cosa potrei desiderare per il nuovo anno che sta arrivando? Potrei chiedere un grande successo lavorativo, ma mi accontento di chiedere la felicità e la salute per tutte le persone che lottano ogni giorno per un pacco di farina, e per le persone a me vicine“. Quando dietro ad una bellezza da urlo si nasconde un cuore nobile: Alice Bellotto, la modella veneta nota ai più per la clamorosa esclusione dall’edizione 2011 di Miss Italia, sorprende tutti (ma non chi la conosce in prima persona) con un’iniziativa benefica, senza dubbio lodevole. La dea bassanese “presta le sue grazie” per un ammirevole scopo, la realizzazione di un calendario il cui ricavato sarà interamente devoluto al Lea Mwana Children Center di Malindi, Kenya.

Un regalo di Natale per i bambini kenyoti tanto bello quanto inaspettato: “Lavorare per beneficienza non era mai rientrato nei miei piani – dichiara con onestà e trasparenza Alice, che poi spiega la storia del calendario - il servizio in origine non doveva proprio esserci, eravamo in Kenya per lavoro. Le ultime due giornate, visto che io ed il fotografo Alberto Buzzanca ci conosciamo da tempo, abbiamo pensato di realizzare alcuni scatti per ampliare il nostro portfolio. Al ritorno, visionato il lavoro, abbiamo pensato che avremmo potuto utilizzarlo in qualche modo e lo abbiamo mostrato ad un cliente in comune, KLIK SERVICE“.
Ed è proprio il titolare dell’azienda, Fausto Crestan, a far scattare la scintilla: “Sono troppo glamour per utilizzarle come pubblicità per la mia azienda, però si potrebbe realizzare un calendario per raccogliere fondi per qualche associazione o istituto locale. Alice, saresti d’accordo a rinunciare al tuo compenso e fare qualcosa per gli altri?“. Alice non ha dubbi: “Facciamolo, ma i fondi vorrei fossero devoluti alla popolazione kenyota“.

L’idea di Crestan si trasforma così in realtà e prende forma in un calendario 2012 - l’uscita è prevista a gennaio 2012, per acquistarlo andate su http://www.alibel2012.com/ - tutto da sfogliare per ammirare la bellezza di Alice Bellotto ma soprattutto per aiutare chi è meno fortunato di noi, per chi ogni giorno “lotta per un pacco di farina”.  ”La realtà del Kenya l’ho vissuta 10 giorni – racconta la bella bassanese – io ed Alberto abbiamo avuto l’occasione di uscire dal villaggio, visitare il safari e la città di Malindi, potendo constatare di persona la lotta contro la vita. Non avevo mai visto niente di simile prima di andare in questo paese e mi sono realmente resa conto che non facciamo mai abbastanza per gli altri“. Ora l’hai fatto Alice, dimostrando che anche la bellezza può essere ‘utilizzato’ a scopo benefico. Ora tocca a voi fare la vostra parte acquistando questi bellissimi scatti (su http://www.alibel2012.com/) e regalando un sorriso ai bimbi di Malindi.

image1


Tags:

alberto buzzanca

alice bellotto

fausto crestan

klik service


Articoli simili:

1 COMMENT

  1. Pingback: Alice Bellotto, calendario 2012 benefico | ai.com/cs

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *