“Alberto Ghinzani. Un ricordo”, conferenza al Museo della Permanente a Milano

//   15 maggio 2017   // 0 Commenti

ghinzani-e-stendardo-1976

Doppia stele 1973 Ghinzani come oggetto avanzato 1 224x300www.mashasirago.comLunedì 15 maggio alle ore 18 la Permanente di Milano dedica un omaggio ad Alberto Ghinzani (Valle Lomellina, Pv 1939 – Milano, 2015), scultore di fama internazionale e dal grande spessore intellettuale, già Presidente e più volte Consigliere, nonché Direttore della Collezione d’Arte di proprietà dell’Istituzione.

L’evento è a ingresso libero. Elena Pontiggia parlerà dell’artista e a testimonianza del grande impegno e della sensibilità dimostrati, verrà apposta una targa a lui dedicata.

Il mio personale ricordo va al giorno che lo incontrai in occasione della mostra “Nati nel ’30. Milano e la generazione di Piero Manzoni” al Museo della Permanente:  http://www.mondoliberonline.it/nati-nel-30-milano-e-la-generazione-di-piero-manzoni-al-museo-della-permanente/40562/ dove, tra l’altro, dimostrò sincero interesse nei confronti del mio lavoro di scultrice. Gli raccontati della mia mostra “Carta canta, verba volant, argilla manifestat” alla Fondazione Umanitaria nel luglio 2012, con scritti di Claudio Strinati, storico dell’arte e Ferdinando Castelli, critico letterario della Civiltà Cattolica. “Tale cane, tale padrona, tale scultura”, una immagine per esprimere un progetto culturale da me ideato insieme alla mia cagnolina maltese Tiffany soprannominata “Animal academicum” dal filosofo Giacomo Marramao e il “Can…ravaggio del Terzo Millennio dal Prof. Claudio Strinati, storico dell’arte ed ex Sovrintendente del Polo Museale di Roma. Ma chi è Tiffany “Animal academicum”? E cosa contiene o raffigura questa piccola opera d’arte? Lo riporta l’Adnkronos: http://www.adnkronos.com/cultura/2017/01/05/cagnolina-degli-aforismi-masha-sirago-tiffany-mostra-milano_6kIC0HNVz1r5VDmRJv0fnK.html  e, per saperne di più,  “Allo Spazio Filatelia Milano in mostra le opere in formato francobollo di Tiffany “Animal academicum” con cartolina postale e annullo filatelico”: http://www.mondoliberonline.it/allo-spazio-filatelia-milano-in-mostra-le-opere-in-formato-francobollo-di-tiffany-animal-academicum-con-cartolina-postale-e-annullo-filatelico/67042/.

Tale cane Tale padrona Tale scultura foto di Masha Sirago2 300x225

"Tale cane, tale padrona, tale scultura": Tiffany "Animal academicum, Masha Sirago e scultura

Nota biografica: Alberto Ghinzani (Valle Lomellina Pv 1939, Milano 2015),  ha vissuto e lavorato a Milano.

Scultore di fama internazionale, si è formato all’Accademia di Brera, frequentando i corsi di scultura di Marino Marini, che a quel tempo aveva come assistente Alik Cavaliere.

Nel 1962 è invitato alla Biennale Internazionale di Scultura di Carrara (vi tornerà nel 1967), mentre del 1966 sono le sue prime personali: una alla Galleria delle Ore di Milano (con una presentazione di Mario de Micheli) e l’altra alla Galleria Il Girasole di Roma (con una presentazione di Luciano Caramel). Da allora si sono succedute numerose altre personali e le sue opere sono state presentate in importanti rassegne dedicate alla sculture:  fra le più recenti , la XI Triennale di New Delhi, India,  e “Scultura italiana del XX secolo”, presso la Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano.

Masha Sirago, ph © copyright Masha Sirago/ReportersAssociati&Archivi, mashasirago@gmail.com - www.mashasirago@gmail.com

 


Tags:

Alberto Ghinzani

Claudio Strinati

Elena Pontiggia

Ferdinando Castelli

Fondazione Umanitaria

Giacomo Marramao

Masha Sirago

milano

Permanente

Piero Manzoni

sculpture

scultura

Spazio Filatelia Milano

Tiffany Animal academicum


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *