Aidr, incontro con il Ministro Fraccaro

//   17 aprile 2019   // 0 Commenti

incontro-con-ministro-fraccaro-480x240

Il Ministro per i rapporti con il Parlamento e la democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, ha ricevuto una delegazione dell’Associazione Italian Digital Revolution – Aidr, guidata dal Presidente Mauro Nicastri, insieme ai soci Rosangela CesareoDavide D’Amico e Claudio Romani che seguono le attività del “Premio Nazionale Aidr per la diffusione della Trasparenza e dell’Etica nella PA”, in occasione della seconda edizione del Premio che si terrà il prossimo 8 maggio alle Scuderie del Quirinale. Nel corso del colloquio si è discusso delle modalità con cui viene conferito annualmente il Premio alle prime tredici Pubbliche Amministrazioni centrali e locali che attraverso un software dedicato verifica la presenza dei requisiti previsti dal “Regolamento del Premio”, interrogando i siti web delle pubbliche amministrazioni centrali e locali ed assegnando a ciascuna di esse un tasso percentuale di copertura.

“Affinché i cittadini possano partecipare ai processi decisionali – ha dichiarato il Ministro Fraccaro – è fondamentale che conoscano cosa fa e come opera la pubblica amministrazione. In tal senso gli strumenti digitali possono offrire un contributo prezioso. Il premio nazionale AIDR per la diffusione della Trasparenza e dell’Etica nella PA rappresenta un elemento importante che la stessa società civile ha messo in campo per far conoscere la pubblica amministrazione a tutti i cittadini. Pertanto l’iniziativa dell’associazione, che monitora la trasparenza dei siti delle PA ed analizza anche i dati degli affidamenti di lavori, servizi e forniture, ha il merito di aver utilizzato il digitale per migliorare la pubblica amministrazione”


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *