Ad Halloween dolcetti e zucca costeranno di meno

//   29 ottobre 2011   // 0 Commenti

halloween

Quest’anno niente Caro-Halloween! Secondo le rilevazioni dell’associazione Adoc, infatti, il prezzo della zucca è sceso di oltre il 7%, mentre un chilo di dolcetti ha subito un rincaro simbolico dello 0,7%. Più marcato, anche se comunque piuttosto contenuto, il rincaro medio della zucca decorativa (+3,2%) e della maschera da mostro (+2,3%). Rimarrà identica, invece, la spesa media per un costume (sempre intorno ai 55 euro) così come per le decorazioni per la casa (20 euro).

Chi vorrà festeggiare la notte più macabra dell’anno in un locale a tema spenderà (sempre in media) 40 euro contro i 38 del 2010. Ed è il rincaro più sostenuto (+5,2%) di questo Halloween 2011. Che sia una festa ormai molto sentita anche nel nostro paese lo testimonia un numero: per dolcetti, zucche e costumi vari, gli italiani spenderanno complessivamente circa 400 milioni di euro. Di questi, circa 50 andranno via in zucche. Nonostante tutto, però, gli agricoltori avranno ben poco da festeggiare visto che secondo Cia – la Confederazione italiana degli agricoltori – solo il 18% dei 50 milioni di spesa rimarrà nelle loro tasche. Il prezzo della zucca è rimasto invariato dal 2009 e se i consumatori non possono che esultare, il rovescio della medaglia è quello dei produttori, che lamentano un’attività sempre meno redditizia.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *