Accordo fra Confindustria Piccola Industria di Taranto e Banco di Napoli

//   24 gennaio 2012   // 0 Commenti

Logo Confindustria Taranto 300x112Un nuovo accordo – dopo quelli stipulati negli anni scorsi – sarà sottoscritto da Confindustria Piccola Industria di Taranto con Banco di Napoli- Intesa San Paolo.

“Obiettivo crescita. Impresa, banca territorio”- questo il leit motiv della nuova proposta – ha lo scopo di sostenere le imprese sul piano della crescita dimensionale e dell’aumento della efficienza organizzativa. L’accordo introduce anche nuove soluzioni in direzione dell’internazionalizzazione delle aziende ed in quella dei progetti di ricerca ed innovazione.

I termini dell’accordo saranno illustrati giovedì, 26 gennaio prossimo, con un focus su “Reti di Imprese e altre forme di alleanza”.
Vi prenderanno parte Luigi Sportelli, Presidente Confindustria Taranto; Massimo Di Giuseppe, Presidente Comitato Piccola Industria di Confindustria Taranto; Alessandro D’Oria, Direttore Area Puglia Banco di Napoli; Enzo Colombo, di Mediocredito Italiano ed Antonio Prota, Presidente del Contratto di Rete WOMA (Worldwide Masserie of Apulia) .

L’appuntamento è alle ore 15.30, nella sede di Confindustria Taranto.
Gli organi di informazione sono invitati a partecipare.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *