A Roma da oggi si telefona anche in metro

//   26 settembre 2011   // 0 Commenti

telefonini in metro

Lo rende possibile un accordo con i quattro gestori di telefonia mobile, che frutterà ad Atac un milione di euro l’anno. Ad annunciarlo, lunedì, dopo un breve viaggio in metro, il sindaco di Roma Gianni Alemanno insieme con l’assessore capitolino alla mobilità Antonello Aurigemma e l’amministratore delegato dell’Atac Carlo Tosti. «A maggio 2012 – ha detto Tosti – sarà completata la copertura sulla linea A e ottobre 2012 salla linea B». L’operazione, ha aggiunto Aurigemma, «è a costo zero per l’amministrazione». Infatti, in cambio del canone annuo di un milione di euro fornito dai quattro gestori, Atac, ancora sulla base della convenzione, ha messo a disposizione locali e spazi tecnici, fornito in concessione la fibra ottica e i servizi accessori come quelli di vigilanza e custodia.

L’intera linea A sarà cablata nei prossimi 8 mesi: entro la fine dell’anno sarà completato il tratto Termini-Battistini, mentre quello Vittorio Emanuele-Anagnina sarà ultimato a maggio 2012. I lavori per la linea B, invece, prenderanno il via a novembre 2011 e termineranno per tutto il percorso Rebibbia-Laurentina entro ottobre 2012.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *