A Ginevra Peugeot svela la 208 GTi Concept

//   12 marzo 2012   // 0 Commenti

peugeot 208 gti concept

Al Salone di Ginevra, Peugeot svela la GTi Concept, che rappresenta l’espressione dell’ampliamento della gamma del Marchio transalpino nel segmento delle city car. La Peugeot GTi Concept presenta una lavorazione esclusiva e sofisticata dei materiali e dei colori. Il frontale, decisamente carismatico, inaugurato sulla 208, è caratterizzato dalla firma visiva dei fari Full LED e da una guida di luce di tipo flat-guide di ultima generazione.

ECCO IL VIDEO: http://www.youtube.com/watch?v=uHf8P6QQuZM&list=PL9DB1FD0729FB3561&index=1&feature=plcp

In questa concept car, gli indicatori di direzione anteriori, che utilizzano la stessa tecnologia Full LED, racchiudono i fari abbaglianti e disegnano una sorta di iride.
Le ottiche interne, ricche pur essendo leggere, hanno una forma rettangolare e la cornice mobile sui fari abbaglianti ricorda la pupilla del felino… uno sguardo tecnologico e preciso, caro al Marchio.
Questa precisione prosegue con l’integrazione perfetta di elementi stilistici nella carrozzeria. I passaruota sono completati da parafanghi allargati e dalla parte inferiore della carrozzeria vicinissima alle ruote.

Con la GTi Concept, le prime sensazioni sono visive; nascono dalla scoperta della vettura, che non si lascia addomesticare al primo sguardo. Una tonalità rossa accesa, dai riflessi neri, riveste l’intera carrozzeria. Avvicinandosi, il cofano e il padiglione svelano il loro segreto: sotto i numerosi strati di pittura e di vernice è stata inserita una trama dal motivo a scacchi!
Questo motivo, ispirato direttamente alla bandiera a scacchi nota a tutti gli amanti degli sport motoristici, decora anche la maglia metallica della calandra, la cui barra inferiore afferma con fierezza le proprie origini, inalberando la bandiera francese.
Con la loro tinta laccata nera, il fascione centrale della calandra e il fascione del paraurti posteriore sono evidenziati da un netto contrasto di colore
Specifici tocchi di colore rosso armonizzano l’esterno e l’interno della GTi Concept. I cerchi da 18″, diamantati e verniciati, sono completati da una decorazione rossa, come i lati interni del doppio terminale di scarico cromato, o ancora le lettere che compongono il nome del Marchio incavate nella calandra, senza dimenticare il logo « GTi Concept » in alluminio spazzolato sui pannelli laterali posteriori: un rimando alla sua illustre antenata, la mitica 205 GTi.
La GTi Concept non poteva montare che la motorizzazione della RCZ THP 200. Abbinato a un cambio manuale a 6 marce, l’1.6 litri THP proietta il conducente ai comandi di una macchina che suscita sensazioni inedite, rinnovate da un’architettura del posto di guida profondamente riveduta.
Grazie al volante di piccole dimensioni, il conducente diventa tutt’uno con la vettura e la inserisce sempre in traiettoria, senza distogliere gli occhi dalla strada. Infatti, l’Head Up Display, i cui quadranti sono dotati di un fondo in alluminio spazzolato e di graduazioni estremamente precise, gli fornisce tutte le informazioni (velocità, numero di giri, temperatura…) nel suo asse visivo. Basta un solo sguardo!


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *