3 a 0 al Palermo, che Milan.

//   16 ottobre 2011   // 0 Commenti

Robinho

Milan  - Palermo, la seconda sfida dell’anticipo serale della 7 di campionato. Novità nelle formazioni, di nuovo Robinho nel Milan, a supporto del  tandem Ibra-Cassano. Si ferma durante l’allenamento di rifinitura Clarence Seedorf, a centrocampo ci sarà l’ex Nocerino al fianco di Aquilani e Van Bommel. Nel Palermo si rivede dal primo minuto  Miccoli.  Il sostituto dello squalificato Balzaretti sarà invece Mantovani, all’ esordio stagionale.

Robinho 300x179Un inizio di partita senza scossoni fino a l 15° , quando Cassano agevolato da alcuni rimpalli favorevoli ha la palla per sbloccare la partita ma al momento della conclusione calcia malamente.  Dopo pochi minuti il barese ha nuovamente una buona occasione ma perde l’attimo e permette a Tzorvas di chiudere in uscita.  Gran finale di primo tempo per gli ospiti che hanno prima due buone occasioni con il rientrante Robinho prima che Nocerino riesca a sbloccare la partita, finalizzando in rete una bella combinazione Ibrahimovic e Aquilani.

Nel riposo il Palermo non riesce a organizzare idee e schemi e anche il secondo tempo e’ nei piedi dei giocatori rossoneri. Il Milan è deciso a chiudere subito la partita e trova  il 2-0 in avvio di ripresa, Ibrahimovic per Robinho, grande esterno per la rete al rientro. Dieci minuti dopo il colpo di grazia alle speranze degli ospiti. Abate  scende èsulla fascia, icross basso e preciso per  il destro di Cassano che mette lo zampino e chiude la partita.

Il Palermo è in pratica inesistente e il Milan va vicino,  al 4-0 con Aquilani, El Sharaawy ed Ibra, mentre Abbiati non è mai stato impegnato.. Il risultato non cambia e l’anticipo serale rilancia le ambizioni del Milan.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *