Costa Allegra: nave alla deriva nuovo incidente

//   27 febbraio 2012   // 0 Commenti

nave_crociera_costa

La nave Costa Allegra e’ “alla deriva” nell’Oceano indiano, circa 260 miglia a largo delle Seychelles, dopo che un “incendio e’ divampato a bordo”.

I passeggeri a bordo della Costa Allegra stanno bene: lo ha riferito il comandante della nave da crociera alla Guardia costiera. Lo si è appreso al comando generale delle Capitanerie di Porto.

La prima unità dirottata verso il luogo dove è alla deriva la Costa Allegra dovrebbe raggiungere la nave da crociera intorno alla mezzanotte, ora italiana. Lo si é appreso al comando generale delle Capitanerie di Porto. Si tratta di un peschereccio oceanico da 90 metri. Un altro arriverà quattro ore dopo.
L’incendio a bordo della nave Costa Allegra è stato spento e i passeggeri sono “in buona salute”, rendono noto le Capitanerie di Porto, dopo aver parlato con il comandante della nave. Le fiamme si sono sviluppate in sala macchine, nel locale generatori elettrici situato a poppa, ed è già stato estinto. Non ci sono state vittime o feriti. Lo ha confermato la compagnia armatrice, precisando che sono intervenute le squadre antincendio e le fiamme non si sono estese ad altre zone della nave.
C’é un black out a bordo della nave Costa Allegra, dove le batterie tengono in funzione solo le apparecchiature di bordo. Lo si apprende al Comando generale delle Capitanerie di Porto, dove ribadiscono che la nave resta al momento senza propulsione ed è in attesa di esser rimorchiata.
La centrale operativa di Roma della Guardia costiera ha dirottato in zona tre mercantili e due motopescherecci per i soccorsi e le autorità di Seychelles hanno inviato due rimorchiatori, una nave ed un aereo.
A bordo della Costa Allegra gli italiani, secondo quanto si è appreso dalle Capitanerie di Porto, gli italiani sono in tutto 212: 126 passeggeri e 86 membri dell’equipaggio.
“Non ci sono problemi per la sicurezza e per i passeggeri italiani della nave Costa Allegra in navigazione al largo delle Seychelles, secondo quanto confermato dalle autorità locali”. Lo comunica per telefono all’ANSA il Console delle Seychelles, Claudio Izzi. “L’incendio é stato domato, la nave era partita dalle Mauritius in rotta per le Seychelles dove doveva arrivare domani mattina alle 8. Ora si trova a 250 miglia a sud delle Seychelles”. Izzi aggiunge che si sta provvedendo a raggiungere la nave.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *